Museo
EVENTO RINVIATO-Arte Terapia: una risorsa preziosa nella relazione di cura

EVENTO RINVIATO-Arte Terapia: una risorsa preziosa nella relazione di cura

EVENTO RINVIATO a data da definire
23 maggio 2024

EVENTO RINVIATO a data da definire 
 

ARTE TERAPIA: UNA RISORSA PREZIOSA NELLA RELAZIONE DI CURA

Presentazione del progetto del Museo Carlo Zauli di Faenza

GIOVEDI' 23 maggio, ore 18.30 presso la Sala del Francia

"Questo incontro è indirizzato a chi vuole semplicemente conoscere l'Arte Terapia, comprendere "come funziona" e/o a chi vuole ritrovare un benessere psicofisico.

Tutte le fasce di età possono essere coinvolte nell'Arte Terapia dai bambini agli adulti.

Gli "esperti" del Museo Carlo Zauli ci spiegheranno come si è sviluppato questo progetto all'interno del loro museo e quali sono stati gli aspetti più significativi nella relazione dell'arte Terapia con la cura delle persone."

Giovedì dalle ore 18.30 presso la Sala del Francia presentazione del progetto ARTE TERAPIA: UNA RISORSA PREZIOSA NELLA RELAZIONE DI CURA.

Inizialmente verrà offerto un aperitivo di benvenuto da "Il Ricevimento Catering" a seguire dalle ore 19.30 la presentazione che vedrà come relatori:

Matteo Zauli – Direttore artistico MCZ
Laura Zauli– Referente responsabile del progetto
Mona Lisa Tina – Artista visiva, Docente Scuola Nuove Arti Terapie, arte terapeuta

Il Museo Carlo Zauli nasce per volontà della famiglia dell’artista, precisamente nel luogo di studio e di ricerca che per decenni lo aveva accolto e in cui successivamente Carlo Zauli si spegnerà. 


Esiste ormai una solida base di conoscenze e di letteratura scientifica sul contributo delle arti e della pratica artistica nel miglioramento della salute e del benessere delle persone tanto da portare l’Arte Terapia all’interno di grandi ospedali e degli hospice. 
Dal 2020, con il sostegno dei figli di Carlo Zauli, Laura (referente responsabile del progetto e vicepresidente del Museo) e Matteo (Direttore artistico), è stato avviato al Museo il progetto di Arte Terapia ideato e proposto da Mona Lisa Tina (artista visiva, arte terapeuta e docente formatrice presso la Scuola Nuove Arti Terapie sedi di Bologna, Milano, Roma, Direttore Oliviero Rossi).
Questa iniziativa si colloca come risposta ai bisogni di sempre maggiore benessere psicofisico delle persone, e vuole diffondere in modo originale l’identità del luogo. All’interno del Museo si tengono laboratori e sessioni individuali e di gruppo che hanno ottenuto una grande partecipazione. Nel luogo dove l’arte della ceramica di Zauli è stata prima pensata e poi realizzata, coerentemente con gli obiettivi del Museo, all’interno di un progetto di responsabilità sociale, anche l’Arte Terapia prende forma alla ricerca del benessere psicofisico delle persone.

Scarica la locandina dell'evento

Informativa sui Cookie | Cookie Policy