Museo
GIORNATA DEL CONTEMPORANEO

GIORNATA DEL CONTEMPORANEO

Museo Aperto Ingresso gratuito
9 ottobre 2010

GIORNATA DEL CONTEMPORANEO
Museo Aperto

9 ottobre 2010

Ingresso gratuito








In occasione della "Giornata del Contemporaneo", 9 ottobre 2010, Ca' la Ghironda - ModernArtMuseum, apre le porte al pubblico dei vistatori con ingresso gratuito (ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 18.00).

L' AMACI (Associazione Musei d'Arte Contemporanea Italiani) ha scelto il 9 ottobre 2010 per il grande evento dedicato all’arte contemporanea e al suo pubblico: la Giornata del Contemporaneo, quest’anno alla sua Sesta edizione.

Con l’edizione 2010, AMACI si propone di incrementare il numero degli aderenti e di potenziare l’azione locale dell'Associazione e dei Musei associati, al fine di incentivare lo sviluppo del tessuto culturale territoriale.

il progetto di AMACI vede protagonista di ogni edizione della "Giornata del contemporaneo" un artista italiano di fama internazionale.
Per la Giornata 2010, AMACI ha chiamato in scena Stefano Arienti, che ha concepito l’immagine guida dell’evento.

Cristalli è il titolo dell’opera inedita che Stefano Arienti ha creato appositamente per la manifestazione. Nel momento in cui l’Italia si prepara alle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità Nazionale, l’artista dedica un raffinato omaggio al nostro Paese rappresentandolo come un’entità fragile, costituita da centinaia di piccoli pezzi di vetro, resti ricomposti di una lastra di cristallo andata in frantumi. Un’immagine in bilico tra distruzione e ricostruzione, che poeticamente racchiude quel senso di sospensione e precarietà che così fortemente caratterizza la nostra epoca. Parallelamente, Cristalli è anche un tributo a Luciano Fabro (1936-2007), uno dei maestri contemporanei che maggiormente ha influenzato il percorso di Arienti, e in particolare alla sua enigmatica Italia Cosa Nostra (1968): una delicata sagoma della penisola fatta di vetro trasparente

La Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI e dedicata all'arte del nostro tempo si svolgerà in concomitanza con l' inaugurazione mostra di Alessandra Bonomini dal titolo "La finestra dei luoghi sospesi"; anche in questo caso l'ingresso al pubblico è libero e l'inaugurazione avrà inizio alle ore 16.00 presso lo spazio Atelier.

 

 

http://amaci.org

Eventi correlati

Scrivi un commento

Valutazione:
Inserisci il codice nel box sottostante:

Informativa sui Cookie | Cookie Policy