Museo
Open Day delle Arti - Convegno di Musica Classica d'Arte

Open Day delle Arti - Convegno di Musica Classica d'Arte

le esperienze di "Dimensioni Espressive" e de "I Fiori musicali"
25 maggio 2014

Il 25 maggio 2014, il museo di Ca' la Ghironda apre le porte alle esperienze dell'Associazione Culturale e Artistica "Il Piccolo Astro" di Alessandria (Al) e dell'Associazione Culturale "I Fiori musicali" di Bologna (Bo).

L'evento, organizzato in un convegno aperto al pubblico singolo e associato degli appassionati di Musica, Arte, Teatro, Prosa e Poesia,fa parte della rassegna di incontri dedicati all'Open Day delle Arti - progetto curato dalla sezione progetti e didattica del Ca' la Ghironda  - ModernArtMuseum, con l'obiettivo di accogliere i cultori e gli amanti delle arti e gli appassionati di pratiche artistiche e creative. 
 

PROGRAMMA:

> Ore 15.00 - L'associazione culturale "I Fiori musicali" presenta il Libro "Impariamo ad ascoltare la musica classica. Percorsi interdisciplinari nella Storia della musica d’arte - Roma, Aracne 2013" con brani tratti dai percorsi didattici raccolti nel Volume, a cura di Manuela Rasori (soprano) e Chiara Sintoni (pianoforte). 

Partecipano: Chiara Sintoni (Università di Bologna), Paolo Somigli (Libera Università di Bolzano), Manuela Rasori (Teatro Comunale di Bologna), Paolo Bernagozzi (Presidente ANCeSCAO, Coordinamento provinciale, Bologna), Antonietta Silvi (ANCeSCAO, Coordinamento provinciale, Bologna).

Il libro è disponibile sul catalogo e su quello delle librerie online indicate nella rete di vendita Aracne editrice:   "Impariamo ad ascoltare la musica classica. Percorsi interdisciplinari nella Storia della musica d’arte"  

Il Coordinamento Provinciale dei Centri Sociali Ricreativi Culturali ed Orti di Bologna è un’associazione di promozione sociale. Organizza iniziative di intrattenimento e culturali con l’intento di favorire e consolidare l’incontro e la socializzazione tra generazioni, e non pone discriminazioni di carattere politico, sociale, religioso ed etnico.

L’Associazione culturale “I Fiori musicali” è sorta a Bologna nella primavera del 2004 per iniziativa di Chiara Sintoni (che tuttora la presiede) per promuovere iniziative culturali, didattiche, formative ed editoriali nel campo della musica d’arte e dell’educazione musicale. Dal 2007 ha realizzato assieme ad ANCeSCAO le stagioni di Impariamo ad ascoltare la musica classica. Ha collaborato anche col Comune di San Lazzaro e con Rete Toscana Classica, emittente radiofonica vincitrice del Premio Abbiati 2007.infotel. 392 – 0778410; fiori.musicali@fastwebnet.it -  www.ifiorimusicali.jimdo.com

Chiara Sintoni ha appena concluso un assegno di ricerca in Pedagogia musicale nel Dipartimento delle Arti (Università di Bologna). È Dottore di ricerca in Scienze della musica all’Università degli Studi di Trento, laureata cum laude in DAMS nell’ateneo bolognese e pianista; è inoltre titolare di Storia della musica nella scuola comunale di musica “Vassura-Baroncini” di Imola. Nel 2004 ha promosso l’Associazione culturale “I Fiori musicali”. Ha pubblicato Quando il Suono diventa Gesto: un laboratorio su “Pierino e il lupo” di Sergej Prokof’ev (Roma, Aracne, 2009), “Impariamo ad ascoltare la musica classica”. Percorsi interdisciplinari nella Storia della musica d’arte e I trattati pianistici prima e dopo l’Ottocento: tra didattica, sociologia e organologia (Roma, Aracne, 2013).

Paolo Somigli è ricercatore nella Libera Università di Bolzano, dove insegna Didattica della musica e Musicologia, musica e didattica. È pianista, laureato in Lettere e Dottore di ricerca in Storia e Analisi delle Culture musicali all’Università La Sapienza di Roma. I suoi temi di ricerca riguardano la musica contemporanea e l’educazione musicale. Ha di recente pubblicato La Schola fiorentina (Firenze, Nardini, 2011) e Didattica della musica: un’introduzione (Roma, Aracne, 2013).

Manuela Rasori. Compiuti gli studi umanistici, si è diplomata in Canto al Conservatorio di Rovigo. Ha debuttato in Petite Messe Solemnelle di G. Rossini (Direttore Fulvio Angius) in La serva padrona e Stabat Mater  di G.B. Pergolesi. Premiata in diversi concorsi (tra questi, Primo Premio Assoluto al V° Concorso Nazionale “Franz Schubert”, Primo Premio al VI° Concorso Nazionale di Canto “A. Lazzari” di Genova), si è inoltre distinta al VI° Concorso Nazionale di Canto da camera di Conegliano Veneto e al XIV° Concorso internazionale di Finale Ligure. Si è perfezionata nel repertorio liederistico sotto la guida di Erik Werba e Irwin Gage, e nel repertorio francese e contemporaneo con Dorothy Dorow. Fondatrice e membro del “Farbenmelodie Ensemble” e del gruppo vocale “Vocinblu”, è Artista del Coro stabile del Teatro Comunale di Bologna. Svolge attività solistica prevalentemente nel repertorio ameristico con predilezione per la liederistica, il Novecento storico e la musica contemporanea. Ha sostenuto ruoli solistici in produzioni del Teatro Comunale di Bologna ed eseguito in prima assoluta musiche di compositori italiani contemporanei (Guarnieri, Furgeri, Benati, Galante, Landuzzi).    

> Con la partecipazione de  "Il Piccolo Astro" in visita da Alessandria.

L’Associazione  Culturale e Artistica “Il piccolo astro” è un’organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, con sede in Valle San Bartolomeo (AL).
Permeata dei valori della solidarietà, ha come obbiettivo di promuovere la socializzazione e la cultura non solo con concerti, ma  con l’organizzazione e realizzazione di altre attività  in programma: rappresentazioni teatrali, mostre di pittura e scultura, corsi di disegno artistico propedeutici alla pittura con colori acrilici, corsi di aeromodellismo.

> al termine, ai partecipanti sarà offerto un drink di saluto.
 


 

Scrivi un commento

Valutazione:
Inserisci il codice nel box sottostante:

Informativa sui Cookie | Cookie Policy