Spazio Atelier
Gli alunni incontrano Giovanni Fabbri e Luigi Bassetti - artisti

Gli alunni incontrano Giovanni Fabbri e Luigi Bassetti - artisti

Incontro Scuola Media di Vergato a Ca' la Ghironda Alunni a scuola dagli Artisti per comunicare "ecologicamente"
dal 24 novembre 2011 al 6 giugno 2012

Gli alunni incontrano Giovanni Fabbri e Luigi Bassetti - artisti
Incontro Scuola Media di Vergato a Ca' la Ghironda

dal 24 novembre 2011 al 6 giugno 2012

Alunni a scuola dagli Artisti per comunicare "ecologicamente"

Il 24 novembre 2011, gli alunni delle classi 3°A, 3°B, 3°C, della scuola secondaria di primo grado "Veggetti" dell' Istituto Comprensivo di Vergato (BO), hanno incontrato Giovanni Fabbri e Luigi Bassetti, artisti romagnoli del ciclo espositivo "Arte e Natura".

Promosso dalla sezione didattica del Ca' la Ghironda - ModernArtMuseum, realizzato su misura, per rispondere alle esigenze didattiche della Prof.ssa Barbara Burgio (insegnante presso l'Istituto di educazione artistica), l'incontro fa parte di un progetto didattico piu' ampio dal titolo "Fare Arte per Dire Ambiente", il cui fine è l'educazione ambientale fatta attraverso l'arte.

Educazione ambientale, arte ed educazione civica, hanno poi stretto un sodalizio per la vita con gli alunni della Veggetti, se si pensi che tale progettualità è poi stata integrata ad un concreto obiettivo didattico che vede un centinaio di studenti delle medie in azione per ripulire la scuola dai graffiti, creando con l'utilizzo di colori spray e di pennelli scenografie e paesaggi dediti al bello e alla dignità per la vita e per l'estetica. Il prezioso e sentito lavoro di rinascita del bello attraverso la creatività potrà essere apprezzato anche in occasione della Rassegna di Vergato Arte in cui gli artisti Fabbri e Bassetti saranno presenti per incontrare gli alunni ed apprezzare il loro lavoro.

Ispirato alla flosofia ambientale del caro Prof. Giorgio Celli, il progetto ha anche indagato il manifesto "Arte e Natura", da lui scritto per le mostre del ciclo espositivo omonimo.

Durante l'incontro del 24 novembre, gli artisti Fabbri e Bassetti hanno messo a disposizione la propria esperienza, i ritagli della propria vita, i loro sogni, la propria visione del mondo. Si sono raccontati, svelando il mondo da loro interpretato, anche attraverso l'indagine delle proprie opere.

Sono state indagate le diverse metodologie artistiche e stilistiche con cui è possibile comunicare attraverso l'arte e nella logica "eologica" si è indagato come produrre messaggi di educazione ambientale da passare attraverso l'arte, divenendo, così promotori di una pubblica coscienza ecologica.

L'esperienza degli artisti e il loro coinvolgimento è stato per gli alunni un'occasione didattica dalle inconsuete potenzialità educative; un momento reale da vivere sul campo al fine, fra l'altro, di diffondere "facendo", anche nel tempo scuola una necessaria alfabetizzazione secondaria.

Dall'accademista Fabbri che dipinge facendo delle terre e delle sabbie di romagna paesaggi materici naturali, all'autodidatta Bassetti che produce con l'acrilico e il silicone fiori e mari, passando in rassegna anche alcuni degli artisti del '900 e dei contemporanei della collezione di Ca' la Ghironda, oltre alla personale di Enzo Roberti, l'esperienza non vuole essere solo una fra le tante uscite scolastiche, ma ancor di piu' un'occasione indimenticabile che possa servire agli alunni per la Vita.

Il progetto è seguito in classe a cura delle insegnanti che si sono adoperate in una didattica integrata e interdisciplinare fra arte, scienza, storia e letteratura.

Gli alunni, prendendo a spunto i contenuti della gita, dovranno produrre dei messaggi artistico-materici di educazione ambientale.

Le produzioni da loro create durante le ore di educazione artistica, saranno esposte in primavera alla rassegna di "Vergato Arte".

L'esposizione didattica sarò oggetto di visita da parte degli artisti e del personale della sezione didattica di Ca' la Ghironda e questa volta, saranno gli alunni a spiegare agli artisti l'esperienza dell'Arte fatta per l'Ambiente.










Vedi articolo del 13 marzo - Il Resto del Carlino

Arte e Natura - Il Manifesto di Giorgio Celli
FARE ARTE PER DIRE AMBIENTE
 

Eventi correlati

Scrivi un commento

Valutazione:
Inserisci il codice nel box sottostante:

Informativa sui Cookie | Cookie Policy